Divise aziendali di qualità: le soluzioni per valorizzare la tua impresa

Le divise aziendali detengono sempre più spesso un ruolo di primaria importanza nel rispecchiare l’immagine di un’azienda di fronte a clienti e fornitori. Un’uniforme impeccabile esprime al massimo i concetti di qualità e professionalità e può divenire uno strumento fondamentale per rappresentare i valori che l’azienda persegue.

Per raggiungere questo ambizioso obiettivo è però importante prestare attenzione ad alcuni importanti elementi presenti sulle divise aziendali. In questo articolo li approfondiremo, fornendoti alcune idee per fare in modo che le tue uniformi esaltino i punti di forza della tua attività.

Quali sono gli elementi essenziali di una divisa?

 

L’adattabilità a ogni tipo di fisicità

È facile riconoscere un dipendente che non si sente a proprio agio nella divisa che indossa: in genere, i suoi movimenti non sono né sicuri né fluidi e non riesce a dare un’immagine rilassata e serena di sé e dell’azienda. È proprio per questo che è necessario disporre di divise caratterizzate da un’ottima adattabilità e quindi in grado di mettere d’accordo ogni tipo di fisicità.

La disponibilità di un ampio arco taglia dovrebbe includere modelli di divise dalle diverse vestibilità. Ciò potrebbe comunque non essere sufficiente, qualora il dipendente avesse esigenze di vestibilità particolari. Per esempio, un uomo alto e magro potrebbe aver bisogno di una lunghezza delle maniche maggiore rispetto ad uno di altezza media, a parità di taglia. Per questo è necessario che gli indumenti, di cui la divisa si compone, siano realizzati in modo da permettere la modifica sartoriale. In questo modo la fisicità della persona viene sempre valorizzata e ciò si rispecchia positivamente anche sul suo umore e sull’immagine che offre dell’azienda.

Lo stile come riflesso dell’azienda

La divisa deve riflettere i valori che l’azienda vuole trasmettere. Per questo, è essenziale che il taglio e lo stile dell’uniforme riescano a lanciare un messaggio coerente con ciò che l’impresa rappresenta (o vuole rappresentare) sul mercato.

Esistono numerosi modelli di divise da lavoro aziendali. Tra tutti questi, è fondamentale scegliere quello che persegue l’idea di eleganza e buongusto, riuscendo comunque a rendere unica l’azienda con un taglio originale. Per esempio, puoi optare per offrire un’immagine più casual e sportiva per mezzo di una divisa fit, particolarmente grintosa. Se vuoi osare ancora di più, scegli lo spezzato, una soluzione che unisce l’eleganza con il concetto di “uso quotidiano”: in questo caso, infatti, a una giacca (o un maglione) elegante ma con un taglio più sportivo vengono accostati pantaloni di una tonalità o di un tessuto diverso, per un tocco perfettamente smart casual.

Se invece desideri rimanere su modelli più tradizionali, puoi scegliere un taglio regular, puntando su ciò che è classico e formale. Insomma, scegli lo stile che più si addice al messaggio che vuoi lanciare e la divisa diventerà uno strumento utilissimo per rendere facilmente riconoscibile il tuo brand

Quali elementi possono valorizzare la tua azienda?

 

Ricami curati nel dettaglio

Con l’andare del tempo, la divisa aziendale diviene uno strumento fondamentale per diffondere il marchio. È proprio per aumentare la conoscenza del brand che nascono i ricami per le uniformi, elementi personalizzabili e di alta qualità che possono davvero fare la differenza.

Inserendo il logo sul bavero della giacca indossata dal tuo personale, il marchio sarà sempre sotto gli occhi di clienti e fornitori. Inoltre, puoi fare in modo che sulla camicia siano presenti le iniziali del nome e del cognome dei tuoi dipendenti. Oltre a trattarsi di un elemento distintivo di grande impatto, così facendo chi entrerà in contatto con loro proverà maggiore fiducia e coinvolgimento

I bottoni, splendidi punti luce

Sai che puoi valorizzare la tua azienda puntando anche sui bottoni delle divise? Anche se di piccole dimensioni, questi elementi possono essere utilizzati in modo strategico per rendere le tue uniformi originali ed esclusive.  

I bottoni vengono normalmente inseriti sulle tasche di giacche e pantaloni, ma possono divenire un valore aggiunto anche sui polsini delle camicie. Per valorizzarli, vengono utilizzati solitamente in tonalità differenti rispetto al tessuto della divisa e decorati con il logo dell’impresa, smaltato per essere ulteriormente accentuato.

Un’altra soluzione di grande valore estetico riguarda i bottoni coperti delle camicie. Questi elementi risultano nascosti, fatta eccezione per un unico bottone gioiello, che richiama quindi immediatamente l’attenzione dell’interlocutore.

Questi piccoli elementi possono anche essere sostituiti da spille personalizzate con il marchio dell’azienda, per donare quel tocco di eleganza in più che non guasta mai. E se volessi una soluzione dal fascino intramontabile, opta per i gemelli. In questo caso, il polsino doppio della camicia viene arricchito da piccoli spunti ornamentali che possono contenere il logo o il colore del marchio.

Pochette, cravatta e foulard

Pochette, cravatta e foulard sono alcuni tra gli espedienti più utilizzati dagli imprenditori per personalizzare le divise aziendali. Sono infatti elementi che esprimono eleganza e professionalità e, al tempo stesso, si prestano bene alla creatività

Qualche esempio? Le cravatte e i foulard possono contenere un ricamo minimal nella loro parte inferiore, che richiami il marchio o qualcosa a esso vicino. Giocando con le tonalità, è possibile utilizzare i colori che caratterizzano l’azienda, donando un aspetto ben coordinato, senza necessariamente appesantire gli accessori con disegni e immagini.

E per quanto riguarda la pochette? Il fazzoletto da taschino, elemento di grande raffinatezza, può essere coordinato con la cravatta o con i toni della camicia per donare una sensazione di ordine e charme.

Cuciture a contrasto e piping

Giocare con le tonalità permette di sottolineare le caratteristiche e i punti di forza di ogni dettaglio di cui la divisa si compone, nonché di evidenziare ulteriormente il marchio e i suoi colori. Le cuciture a contrasto sono quindi una soluzione moderna e ricercata per valorizzare l’impresa utilizzando sapientemente le tonalità. In questo caso, infatti, è possibile alternare al colore principale della divisa la linea finissima della cucitura, che riprenderà la palette aziendale.

E se desideri rendere questo gioco di tonalità ancora più visibile, puoi optare per il cosiddetto “piping”, un bordo in tessuto che viene inserito sul bavero o sui taschini della giacca. L’effetto finale è estremamente vivace e acceso e cattura immediatamente l’attenzione. 

A chi affidarti per le tue divise aziendali?

Tanti sono gli elementi che possono contribuire a rendere le divise aziendali veri e propri strumenti per la diffusione e riconoscibilità del marchio e dei suoi valori. Per raggiungere questi risultati, è necessario affidarsi a un partner che sappia coniugare l’esperienza nel settore con la creatività.

Cast Bolzonella produce da oltre cinquant’anni uniformi di elevata qualità, Made in Italy e dotate di tutti quegli accorgimenti estetici che consentono alle imprese di renderle veri e propri biglietti da visita. Se desideri avere maggiori informazioni, scopri tutti i nostri plus, approfondisci le nostre collezioni da lavoro o contattaci: saremo a tua disposizione per rispondere alle tue domande e aiutarti a trovare le soluzioni migliori per valorizzare la tua attività.  

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin